Il presente articolo è rilasciato sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License" (CC BY-NC-ND 3.0 IT).

Incursione di CasaPound al Lago di Caldaro “basta centri profughi”

mas1

CALDARO – Incursione dei militanti di CasaPound oggi al Lago di Caldaro contro l’imminente apertura di un nuovo centro d’accoglienza nel comune altoatesino che nei prossimi giorni ospiterà 25 sedicenti profughi.

I militanti di Cpi, a bordo di alcune imbarcazioni, hanno acceso fumogeni esponendo uno striscione recante la scritta “basta centri profughi”, sotto lo sguardo stupito di centinaia di bagnanti che affollavano il lido del comune altoatesino.
Molti bagnanti e surfisti hanno applaudito all’ennesima iniziativa delle tartarughe frecciate contro il continuo arrivo di immigrati in Alto Adige.

Un pensiero riguardo “Incursione di CasaPound al Lago di Caldaro “basta centri profughi”

  • 12 agosto 2017 in 18:54
    Permalink

    BRAVI…… finalmente qualcuno si fa sentire.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *