Il presente articolo è rilasciato sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License" (CC BY-NC-ND 3.0 IT).

Merano candidata a capitale della cultura per il 2020

MERANO1MERANO – “Città italiana capitale della cultura” è un’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo che ha preso il via nel 2015. Una sfida nazionale tra le città che mirano a rappresentare la grande tradizione, ma anche la capacità innovativa della cultura italiana. Merano si candida per il 2020.
“La decisione di proporre la candidatura della nostra città per questa iniziativa nasce dalla convinzione che Merano, fra le 46 città che si sono presentate, costituisce una realtà assolutamente originale”, ha spiegato il vicesindaco e assessore alla cultura Andrea Rossi. “È soltanto qui, infatti, in una città che rappresenta equamente i due gruppi linguistici maggioritari di questa terra, che la cultura italiana quotidianamente dialoga con quella tedesca, con quella europea.
Contaminando e facendosi contaminare. Contrasti e incontri, dialogo e ponte: con questa visione Merano intende promuoversi come città che chiude il progetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *