Il presente articolo è rilasciato sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License" (CC BY-NC-ND 3.0 IT).

Torna la “Mini Pink Parade”….e questa volta abbiamo bisogno di voi….

mini pinkiBOLZANO – Lo scorso anno abbiamo seguito con interesse la prima edizione della “Mini Pink Parade”, una maratona tutta di beneficenza ideata e realizzata dalla bolzanina Roberta Cirimbelli per sostenere l’attività e i progetti della Fondazione Veronesi. Sono stati ben 1.200 gli euro raccolti e donati lo scorso anno per la lotta al cancro.

Quest’anno, si vuole fare di più e Roberta ora chiede l’aiuto di tutti. “L’anno scorso è stata una “puntata pilota”, quest’anno con il tempo dalla mia parte, voglio puntare in alto. E’ fondamentale sostenere il bellissimo progetto Fondazione Veronesi, ma ricordiamo sempre che lo scopo è la prevenzione. Con la fantasia sto viaggiando molto, vorrei musica e cibo oltre che la corsa simbolica, vorrei pensare anche a qualcosa per i bambini. Fino all’8 ottobre pare ci sia molto tempo, ma sto cercando sponsor e persone che mi diano una mano a far capire quanto sia importante la prevenzione e che abbiano l’entusiasmo per partecipare al progetto Mini Pink Parade”.

Noi vogliamo aiutare Roberta  e condividiamo il suo appello: donne, uomini, bambini, adulti, giovani, cani e gatti…..insomma abbiamo bisogno dell’aiuto proprio di tutti!!! Facciamo si che la Mini Pink Parade diventi un successo ancora più grande di quello dello scorso anno! Per chiunque volesse aiutare nell’organizzazione, per eventuali sponsor, per chi avesse idee o comunque volesse dedicare un po’ del suo tempo libero a questa iniziativa questi sono i contatti:

email —> togethere.asdibz@gmail.com

telefono fisso —> 0471/266110

Martina Capovin

m.capovin@ilgiornoaltoadige.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *