Il presente articolo è rilasciato sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License" (CC BY-NC-ND 3.0 IT).

Omicidio a Rasun: i Ris indagano sul luogo del delitto

omicidio anterselvaRASUN – Per oltre otto ore i carabinieri del Ris di Parma hanno effettuato rilievi nell’abitazione di Kurt Huber, il disabile di 71 anni trovato morto il 5 dicembre scorso a Rasun di Sotto, in Val Pusteria, con numerosi colpi di arma da taglio. (QUI L’ARTICOLO SULLA VICENDA)
I militari del reparto di investigazioni scientifiche hanno compiuto un sopralluogo sulla scena del crimine, un alloggio offerto dai servizi sociali vicino alla chiesa del paese. Qui, insieme ai carabinieri del reparto operativo di Bolzano stanno svolgendo accurate indagini per cercare, con strumenti di tecnologia avanzata, tracce lasciate dall’autore dell’omicidio.
Le indagini, coordinate dal pm Igor Secco, hanno ricostruito gli ultimi istanti di vita della vittima e molte persone sono state ascoltate dagli inquirenti per chiarire la vicenda. Dopo l’analisi degli elementi raccolti, gli investigatori hanno deciso di tornare nell’abitazione di Kurt Huber per svolgere approfondimenti e ulteriori esami.

Martina Capovin

m.capovin@ilgiornoaltoadige.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *